appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto
 
La srl è un società di capitali, ed è una persona giuridica dotata di autonomia patrimoniale perfetta. Le quote di partecipazione dei soci non possono essere rappresentate da azioni. Le norme disciplinanti la srl si dividono in 3 categorie : norme proprie dello specifico tipo di società, norme dettate per la società di azioni e riprodotte esattamente per la srl, richiami a singole norme dettate per la spa. Il capitale minimo è di       10 000 euro.

La costituzione avviene per atto pubblico, con contratto o atto unilaterale, acquista la personalità giuridica con l’iscrizione nel registro delle imprese.

L’atto costitutivo deve contenere :
-          La denominazione
-          L’attività che costituisce l’oggetto sociale
-          L’ammontare del capitale
-          La quota di partecipazione di ciascun socio
-          Le norme relative al funzionamento

Alla sottoscrizione dell’atto costitutivo deve essere versato presso una banca almeno il 25% dei conferimenti in denaro e tutto il sovrapprezzo delle quote

Il versamento può essere sostituito da una polizza di assicurazione o di una fideiussione bancaria. Le quote non possono essere rappresentate da azioni. Ciascun socio è titolare di un'unica quota di partecipazione. Caratteri della quota sono la trasferibilità e la divisibilità.

 


Comments




Leave a Reply

appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto