appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto
 
Nel 1660 con il principe Federico Guglielmo I di Hohenzollern il Ducato di Brandeburgo ottiene la sovranità sulla Prussia orientale che faceva già parte del ducato ma era sotto la signoria feudale polacca. Guglielmo I intraprese un programma assolutistico e di riorganizzazione dello stato e dell’esercito con il suo successore Federico I il ducato cambiare denominazione con Regno di Prussia. Il programma assolutistico pero incontrò molti oppositori nei parlamenti locali e delle città ma vennero sostenuti dai Junker cioè la grande aristocrazia terriera i cui in cambio ottennero mano libera con i rapporti coi contadini di tipo economico e giuridico e anche fiscale ad esempio furono esentati dal sostenere le spese per il finanziamento dell’esercito. L’esercito passò da 30000 nel 1668 a 83000 nel 1714.
 


Comments




Leave a Reply


appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto