appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto
 
Nel 1713 con la Prammatica sanzione alla morte del re Carlo VI assicurò alla figlia l’eredità della corona. Il re di Prussia iniziò subito a conquistare i territori della Slesia. Anche Spagna, Francia, e Regno di Baveria contestarono i diritti di Maria Teresa e della sua eredità ma però ottenne il sostegno dell’Inghilterra, dai Savoia. Poi la sovrana poté contare sulla fedeltà delle aristocrazie locali. La pace fu siglata ad Aquisgrana (1748) che sancì il riconoscimento di Maria Teresa di sovrana da parte degli altri stati ma dovette rinunciare alla Slesia ormai sottomessa alla Prussia e al Ducato di Parma che andò a Filippo di Borbone.
 


Comments




Leave a Reply


appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto