appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto
 
In Inghilterra al contrario di altri stati prevale il modello parlamentare più che quello assolutistico questo è dovuto dopo i fatti accaduti con la Glorius revolution che limitava il potere al sovrano. Alla morte di Maria Stuart e di Guglielmo III che non avevano figli la corona passò ad Anna Stuart ma alla sua morte per evitare che andasse in mano ad altri cattolici il parlamento fece passare la corona in mano alla dinastia degli Hannover (dinastia tedesca), protestanti e lontanamente imparentati con gli Stuart. Il nuovo re Giorgio I si dimostrò un corpo estraneo alla nazione di cui ignorava perfino la lingua di questo si può dire anche di Giorgio II, fu una prova dell’influenza del parlamento. A partire dal 1715 la vita inglese fu guidata dal partito whig di cui a capo c’era Robert Walpole, primo ministro dal 1720 al 1743, il processo di rinnovamento capitalistico dell’economia inglese ebbe così modo di consolidarsi.
 


Comments




Leave a Reply


appunti,economia, matematica, italiano,storia,diritto